Joshu cominciò lo studio dello Zen quando aveva sessant’anni e continuò sino agli ottanta, allorché realizzò lo Zen. Insegnò dall’età di ottant’anni sino a quando raggiunse i centovent’anni” (101 storie Zen)