La violenza educativa

La violenza educativa





Difesa relazionale





L’educazione è una struttura di potere,

E’ inevitabile, nel momento in cui l’uno mette nelle mani dell’altro delle cose importanti per la propria vita come la possibilità di imparare ad affrontare i pericoli e si trova anche nella necessità di mettere in conto che, nel farlo, l’altro possa sbagliare.

E’ necessario riconoscere questa struttura di potere e provvedere a una sua limitazione. Se la struttura di potere implicita nei processi educativi non viene in qualche modo limitata, il pericolo che il potere impedisca di crescere, o che finisca col costruire contesti perversi di dominio, non importa se di amore o di brutalità, si fa esponenziale.

……………………………………………………………….

Nuvola concettuale



costrizione, dipendenza, regole, difendersi, resistenze, contraddizioni, rinuncia, sacrificio, vincolo, punizione, consapevolezza, silenzio,

Materiali

Link

Manda un feedback

Vai al modulo di contatto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: